Fai splendere il tuo sorriso con le faccette

Il desiderio di ognuno di noi è quello di avere sempre un sorriso luminoso, armonioso e naturale. Ci sono persone che naturalmente possiedono questo tipo di sorriso. Oggi è possibile ottenere un sorriso altrettanto  armonioso e naturale anche senza operazioni lunghe e dolorose.

faccette dentali lom srl

Una delle soluzioni più utilizzate è quella delle “faccette dentali”.

Le faccette dentali sono sottili strati in ceramica o composito che vengono applicati sui denti per migliorarne l’aspetto estetico e allo stesso tempo non comporta un intervento invasivo e si ottiene un sorriso smagliante  in tempi brevissimi.

Quando si consiglia l’uso delle faccette?

Sono utilizzate per mascherare alcuni difetti dei denti, quali:

  • scheggiati o fratturati
  • troppo grandi o con forme imperfette
  • macchiati o scoloriti
  • leggermente storti o distanti tra loro

Oltre agli aspetti estetici, le faccette sono un ottimo trattamento per preservare la salute del dente e migliorarne la funzionalità.

Il trattamento di applicazione delle faccette come abbiamo detto prima è un trattamento veloce, infatti in sole due sedute è possibile ottenere un sorriso smagliante.

Nel primo incontro, il dentista  prepara il dente, sceglie la corretta colorazione e rimuove un sottile strato di smalto dal dente per creare lo spazio necessario ad accogliere la faccetta. (Solitamente questo tipo di seduta non prevede l’anestesia, anche se per alcuni pazienti particolarmente sensibili, viene fatta.). Il dentista prende l’impronta digitale dei denti e la invia al laboratorio, dove l’odontotecnico costruirà materialmente le faccette. Nel frattempo sul tuo dente viene applicata una faccetta dentale provvisoria.

Al secondo appuntamento, il dentista rimuove la faccetta temporanea e cementa quella definitiva, modellandola in modo che si adatti alla perfezione al dente sottostante.

A distanza di un po’ di tempo, quando il paziente ha utilizzato per un po’ il nuovo dente, viene effettuata una visita di controllo per verificare il corretto funzionamento.

Di cosa sono fatte le Faccette dentali?

Possono essere realizzate in  diversi materiali, che si distinguono per costo e durata. Le più diffuse sono quelle in composito e in ceramica.

Faccette in composito

Il composito è un materiale ottenuto combinando diverse resine tra loro. Le faccette realizzate in questo materiale hanno una buona resa estetica e, in caso di frattura o macchie, possono essere riparate con estrema facilità.

L’unico  svantaggio di questo materiale è che  hanno una durata di massimo 5 anni .

Faccette in ceramica

La ceramica permette di avere una faccetta esteticamente eccellente, tanto da rendere difficile distinguerle dai denti naturali,  e in più  hanno una durata più lunga, da 10 a 20 anni.

Che tipo di cura richiedono le faccette?

Prendersi cura delle faccette non richiede attenzioni particolari, ma bisogna eseguire una corretta igiene orale domiciliare e costante facendo particolare attenzione a spazzolare la parte dove non è saldata la faccetta, poiché potrebbe insinuarsi la carie.

Sarebbe consigliabile limitare l’uso di alimenti che potrebbero macchiare i denti (tipo caffè) per allungare la loro vita.

Presso lo Studio Lom srl (Direttore Sanitario Dott. Filippo Carbotti) è possibile effettuare questo tipo di trattamento.

 

 

Posted by LOMTURISMODENTALE

Lascia un commento